Home

DB function failed with error number 1194
Table 'jos_easycomments' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '970' AND `published` = '1'Table \'jos_easycomments\' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'970\'\n AND `published` = \'1\'
Cineteca #4
Scritto da D. Silipo, E. Rauco   
Tuesday 01 February 2011

Cineteca - Bollettino uscite Home Video. Questo mese: Box Set Bruce LaBurce, L'epine dans le coeur, Xtro, Animazioni

 

 

 

Box Set - Bruce LaBruce
(Otto or up with dead people + LA Zombie)

Otto or up with dead people (Ger. 2008) LA Zombie (Ger. 2010) Regia: Bruce LaBuce Genere: Horror, Queer Etichetta: Queer Frame

[Cof. 2 DVD] Finalmente, in Italia, qualcuno si è accorto che esiste Bruce LaBruce. A portare questa ventata d'aria fresca è la “neonata” Atlantide Entertainment che, grazie alla collana Queer Frame (e non solo), sembra destinata a fare grandi cose. Il cofanetto Bruce LaBruce, contiene i due ultimi film dell’autore canadese, Otto or up with dead people e LA Zombie, accomunati non solo dal nome del regista ma anche dal genere: sono entrambi degli zombi-movie a tematica omosessuale. Il primo, Otto, è ormai un cult internazionale, e narra la storia di un giovane morto vivente gay che si troverà a interpretare un film underground. Ironico, splatter, politico, pornografico, sconvolgente, questo primo zombi-movie di LaBruce, è un vero e proprio giro vorticoso sulle montagne russe del cinema più bizzarro. Stessa cosa si può dire anche di LA Zombie che, raccontando di un senzatetto omosessuale e schizofrenico che si crede uno zombie alieno, risulta ancora più eccentrico e sovversivo del suo “gemello”, già solo per il fatto che è completamente senza dialoghi. Solo per stomaci forti che non temono visioni estreme, ma anche per coloro che sono disposti a sconvolgersi la pancia per scoprire la profondità (e la poesia) di un vero talento come Bruce LaBruce. Negli extra, a coronare l’edizione targata Queer Frame, lo storyboard di Otto, un’intervista a Bruce LaBruce e a François Sagat, trailer e gallery. Otto or up with dead people è in lingua originale con sottotitoli in italiano. (Daniele ‘Danno’ Silipo)

Acquista on line
ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online

Trailer (LA Zombie)

 


 

L'épine dans le coeur
(La spina nel cuore)

Regia: Michael Gondry (Francia, 2009)
Genere: Documentario Etichetta: Queer Frame

[DVD] A ridosso dell'uscita cinematografica di The Green Hornet, Atlantide Entertainment licenzia il precedente film di Michel Gondry, ancora inedito in Italia, lontano anni luce dal supereroico film con Seth Rogen: trattasi infatti di un documentario basato sulla figura di Suzette, la zia del regista (maestra all'avanguardia) e sui rapporti con la sua famiglia. Assemblando filmini in super 8 del passato, interviste, riprese, Gondry vuole raccontare circa trent'anni di storia attraverso il carisma della zia, descrivere i cambiamenti politici e sociali dal punto di vista di una donna comune; ma anche sondare con spirito vagamente mélo i segreti nascosti della sua famiglia, dall'omosessualità depressa del cugino alla morte dello zio tenuta nascosta. Ma soprattutto riflettere linguisticamente sulla rappresentazione della realtà, mescolando i formati e i contributi, aggiungendo brevi animazioni, riprendendo Suzette che si guarda e si giudica. Ma oltre l'impatto teorico, l'interesse è relativo e il film ha più valore di testimonianza che di opera, nonostante la pulizia dell'assemblaggio e la sincerità di fondo. Il dvd è tecnicamente curato, specie nel video, mentre l'audio risente del materiale originale e dei formati differenti. Peccato soltanto che la casa di distribuzione abbia curato solo il recupero (comunque benemerito) del film e meno l'edizione di un dvd che conta: come unico extra, il trailer originale. (Emanuele Rauco)

Acquista on line
ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online

Trailer

 


 

Xtro

Regia: Harry Bromley Davenport (GB/Usa, 1982)
Genere: Fantascienza, Horror Etichetta: Stormovie

[DVD] Sam, il papà del piccolo Tony, viene rapito dagli alieni proprio mentre sta giocando in giardino con il figlio. Tre anni dopo, un alieno sbarca sulla terra e stupra una donna provocandole una gravidanza istantanea. La donna, in pochi attimi, partorisce un individuo formato: lo scomparso Sam. In realtà l'essere è un clone, un mutante alieno, programmato per diffondere la propria forma di vita sulla Terra... Ora, prendete questa trama e violentatela con le trovate più assurde che vi vengono in mente: giocattoli assassini, nani pagliaccio, uova aliene mutanti, scene di nudo, splatterosità assortite e forse, solo allora, potrete farvi un'idea in merito a Xtro. Più che un film, un pot-pourri di idee malsane messe in fila senza badare troppo alla continuity, uno sfogo di immaginazione folle del regista Harry Bromley Davenport: una cosa che non si capisce bene cosa, però... cavolo! Insomma, un film che non può assolutamente mancare nella cineteca del perfetto bizzaromane. L’edizione Stormovie, come sempre, non ha grossi fronzoli, ma il prezzo è assolutamente proporzionato. (Daniele ‘Danno’ Silipo)

Acquista on line
ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online

Trailer

 


 

 

Animazioni – Cortometraggi italiani contemporanei

Regia: Vari Genere: Corti d'animazione Etichetta: associazione Vivacomix, associazione OTTOmani

[DVD + Booklet] A che punto è il cinema d’animazione in Italia? Esiste? Funziona? Il dvd Animazioni (lodevole progetto realizzato dall’associazione Vivacomix e dall’associazione OTTOmani, e curato da Paola Bristot, Andrea Martignoni) nasce proprio da queste domande, e tenta di dare una risposta portando alla luce un fitto sottobosco di autori/animatori/creativi che, lontani dal ‘grande mercato’, sperimentano in tutta libertà raggiungendo risultati eccellenti. Michele Bernardi, Blu, Ericailcane, Magda Guidi, Niba & Matteo Giacchella, Igor Imhoff, Ignazio Morello, Virginia Mori, Saul Saguatti & Audrey Coianïz, Donato Sansone, Alice & Stefano Tambellini, Gianluigi Toccafondo, Virgilio Villoresi, sono gli artisti, più o meno noti, che popolano questa antologia ricca e variegata. La scoperta di un mondo ignoto ma vivo e pulsante, prodigo di estro e suggestioni. Un mondo che produce le sue opere con enorme fatica e in totale autonomia, fuori distribuzione, lontano dai clamori dei ‘red carpet’; in una parola: ignorato dai più. Eppure anche questo è cinema italiano, il più moderno e avanguardistico che possa capitare di vedere. Il DVD con booklet bilingue in allegato, sarà distribuito nei maggiori festival internazionali d’animazione. (Daniele ‘Danno’ Silipo)

 


 

Ultime uscite Home Video
scelte da Bizzarro Cinema

 

Se sei vivo spara
Regia: Giulio Questi Etichetta: Cinekult (Cecchi Gori)
In breve: Tradito dai suoi compari dopo una rapina ai danni di una pattuglia di soldati, il meticcio Hermano viene salvato da due maghi indiani. Una volta guarito, il messicano si mette sulle tracce dell'oro sottratto ma durante il suo inseguimento arriva a Campo dell'Angoscia, villaggio violento e corrotto dove gli ex complici sono stati giustiziati. Mentre nella cittadina si scatena una vera e propria caccia al tesoro senza esclusione di colpi, lo stesso Hermano si deve difendere dalle manovre di alcuni potenti locali e dall'avido Zorro, un vizioso signorotto con alle proprie dipendenze una banda di depravati pistoleri.


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online


 

Hercules + Hercules II
Regia: Luigi Cozzi (2009) Etichetta: Stormovie
In breve: La Stormovie, lancia sul mercato i due "stupefacenti" Hercules di Luigi Cozzi: tra fantasy e fantascienza. Ercole (Lou Ferrigno), in lotta contro Minosse (William Berger), che tenta di impadronirsi del mondo. Hercules deve fermarlo, insieme ad alcuni suoi compagni, e salvare la sua principessa. L'avventura trova Ercole combattere robot giganti riportati in vita da animazioni stop motion.


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online


 

Mondo Cannibal
Regia: Jesus Franco Etichetta: Enjoy Movies (Eagle Pictures)
In breve: Durante una spedizione nella Selva Amazzonica in compagnia della moglie e della figlia, Jeremy Taylor viene catturato da una famigerata tribù di cannibali. Mentre la moglie viene divorata, la bella figlia Lena è venerata come una divinità chiamata la "Dea Bianca" dai selvaggi. Jeremy riesce a scappare dal villaggio dei cannibali dopo una serie di avventure e, una volta trovato soccorso, riesce a ritornare a New York. Dopo dieci anni, ossessionato dall'obiettivo di riprendersi la figlia, organizza una nuova spedizione nell'intricata Foresta Amazzonica per tentare di recuperarla....


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online


 

Terrore e Terrore
Regia: Gordon Hessler Etichetta: Sinister Film (Cecchi Gori)
In breve: In seguito a una misteriosa scoperta - il corpo di un assassino, Keat, che dopo aver ucciso due donne si è dato a sua volta la morte in una vasca piena d'acido, si è rivelato, agli esami della "scientifica", diverso da quello di un uomo normale - un giovane medico della polizia, contravvenendo agli ordini di un alto funzionario ministeriale, Freemond, che ha imposto di chiudere il "caso", penetra nel laboratorio di uno scienziato, il dottor Browning, per accertare se, come alcune circostanze fanno credere, vi sia un rapporto tra lui e Keat. Ufficialmente dedito a ricerche sul cancro, Browning appartiene in realtà a un ristretto gruppo di ricercatori che, lavorando in gran segreto in varie parti del mondo, costruiscono uomini sintetici, composti di pezzi scelti da persone differenti, anticipazione di quegli esseri umani fortissimi che abiteranno un giorno una Terra dominata dalla scienza. Mentre, però, nel caso di Keat - che era appunto un uomo sintetico - la sua incommensurabile forza gli era servita per compiere il male, in uno Stato retto da un'organizzazione militare di tipo nazista, altri, tra cui un aspirante dittatore, Konrad, cercano di utilizzare i risultati cui è giunto Browning per fini politici. Trattenuto a forza nel laboratorio dello scienziato, che sta per operargli la fidanzata, catturata con lui, il giovane medico della polizia assiste impotente a una lotta mortale tra Browning e Konrad, conclusasi con l'uccisione del secondo, finché lo stesso Freemond, sopraggiunto, non causerà, con la sola forza dello sguardo, la fine di Browning. Anche egli, infatti, è un uomo sintetico e la morte dello scienziato, dovuta a ragioni d'opportunità politica, non interromperà l'avanzata dei suoi superuomini.


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online


 

L'oasi degli zombi
Regia: Jesus Franco (Jess Franco) Etichetta: Mosaico Media
In breve: Durante la Seconda Guerra Mondiale a un piccolo gruppo di soldati tedeschi viene affidato l’incarico di trasportare l’oro nazista attraverso il Sahara. Nel tragitto i militari vengono attaccati dall’esercito alleato; nella battaglia sopravvive solo un soldato americano salvato da una donna del deserto da cui ha anche un figlio. Alcuni anni dopo l’ex soldato improvvisamente racconta dell’oro nazista ad un cacciatore di tesori, che senza pensarci due volte lo uccide. Saputo della morte del padre, il ragazzo decide di andare con alcuni amici in Africa sia per ritrovare le sue origini sia e soprattutto per recuperare il tesoro di cui aveva scoperto l’esistenza leggendo i diari del padre dopo la sua scomparsa. Ma quello che lo aspetterà una volta giunto nell’oasi nel deserto sarà ben più pericoloso e terrificante anche del più spietato cacciatore di tesori…


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online

 

 

 
< Prec.   Pros. >

Recensioni

Rubriche

DB function failed with error number 1194
Table 'jos_easycomments' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '46' AND `published` = '1'Table \'jos_easycomments\' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'46\'\n AND `published` = \'1\'

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU

 

 


 

DB function failed with error number 1194
Table 'jos_easycomments' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '48' AND `published` = '1'Table \'jos_easycomments\' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'48\'\n AND `published` = \'1\'

Cinema Bizzarro

DB function failed with error number 1194
Table 'jos_easycomments' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '43' AND `published` = '1'Table \'jos_easycomments\' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'43\'\n AND `published` = \'1\'

Ultimi commenti

DB function failed with error number 1194
Table 'jos_easycomments' is marked as crashed and should be repaired SQL=SELECT eco.`id`, eco.`contentid`, eco.`comment`, ct.`title` as ct_title FROM `jos_easycomments`as eco INNER JOIN `jos_content` AS ct ON ct.`id` = eco.`contentid` WHERE eco.`published` = '1' ORDER BY eco.`date` DESC LIMIT 6

Chi e' online

Abbiamo 2 visitatori online