Home

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '751' AND `published` = '1'Table \'./bizzarrocinema/jos_easycomments\' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'751\'\n AND `published` = \'1\'
Cinejoystick - parte 4
Scritto da Daniele Silipo, Roberto Fontana   
Tuesday 22 June 2010

Il miglior cinema a tematica videoludica. In questa quarta parte: Gamebox 1.0, Il mostro oltre lo schermo, Giochi stellari, St John's Wort

 

 

GAMEBOX 1.0 - GIOCA O MUORI

Regia: David & Scott Hillenbrand (USA, 2004)
Durata: 83' Edizione italiana: Media film


Charlie Nash è un giovane tester di videogame, tormentato dalla morte della fidanzata per mano di un poliziotto disonesto. Completamente immerso nel suo lavoro, un giorno, riceve a casa un pacco contenente un innovativo videogame in realtà virtuale. Sorpresa delle sorprese, il videogioco non è affatto un semplice videogioco: i suoi effetti sono fin troppo reali ed è impossibile smettere di giocare. Ecco un mega-bignami che raccoglie tutti i cliché del cinema a tematica videoludica: un pacco postale contenete un prodotto “misterioso” e innovativo, un gioco di percezione che mescola realtà e virtualità senza grosse distinzioni, e un videogame che, oltre a ripescare ricordi e incubi direttamente dalla testa del giocatore, non può essere lasciato a metà ma va assolutamente completato, altrimenti ci si lascia la pelle. A questo aggiungiamo pure i tentativi, da parte del protagonista/giocatore, di risvegliare una coscienza umana al personaggio femminile del videogame (cosa che fa molto Nirvana). Ed ecco che il piatto è servito: la solita minestra raffreddata. Nulla di nuovo dentro al monitor, se non qualche melensaggine di troppo. (Daniele 'Danno' Silipo)

TRAILER

 


 

 

IL MOSTRO OLTRE LO SCHERMO

Regia George Huang (Usa, 2001)
Durata: 91' Edizione italiana: Sony Pictures

È possibile creare un videogioco in grado di infondere sensazioni di sano e autentico terrore? Pare proprio di si, soprattutto se, come avviene ne Il mostro oltre lo schermo, c’è in palio una cifra enorme di soldi. Allora ecco che uno strambo trio di programmatori, composto da un nanetto brufoloso, un energumeno coatto e un sapientone borioso di quelli rari, riesce a condensare il male allo stato puro in un videogioco. Il loro software si chiama “Evilution” ed è quasi pronto per essere lanciato sul mercato, ma qualcosa va storto: l’esoscheletro meccanico usato per programmare i movimenti dei video-personaggi prende vita, sbarra le vie di fuga del laboratorio e uccide come può i malcapitati che incroceranno la sua strada. In questa pellicola targata Sony, il videogioco entra di prepotenza nella realtà, e come in tutti i film a tematica videoludica, per battere la bestia omicida occorre finire la partita. Il mostro oltre lo schermo, sebbene diverta, non aggiunge molto al panorama dei Cinejoystick, se non l’originale espediente usato per proiettare il videogioco nella realtà e la progressiva metamorfosi dell’esoscheletro intelligente. (Roberto Fontana)

TRAILER

 


 

 

GIOCHI STELLARI - THE LAST STARFIGHTER

Regia Nick Castle (USA, 1984)
Durata: 101' Edizione italiana: fuori catalogo


Bravo giovanotto vive in un campeggio di roulotte, ma sogna ben altro. Vuole entrare in aviazione (o qualcosa del genere) attirando lo sfottò degli altri ragazzi che preferiscono il binomio “donne e motori”. Mentre aspetta la sua grande occasione, il giovane, s’intrattiene guidando astronavi galattiche in un videogioco da bar, dov’è un vero asso. Ma il giochino nasconde un segreto: è un mezzo per reclutare nuove leve pronte a guidare astronavi da combattimento. Prelevato nottetempo da un alieno, viene portato tra le stelle diventando un pilota della Lega Galattica. Scoprirà che guidare l’astronave non è molto dissimile dal giocare al videogame. Intanto, sulla Terra, un robot dalle sembianze identiche al ragazzo, cerca di sostituirlo come può. Il desiderio di riscatto, la voglia di ottenere una vita migliore e la capacità di trasformare i sogni in realtà passano per il mondo dei videogame, metafora di una passione sana da perseguire con dedizione perché, prima o poi, può portare buone cose. Per il resto, è più una divertente space opera frammista a commedia che un mero cinejoystick (eccezion fatta per gli effetti digitali che non hanno nulla da invidiare ai videogiochi dei tardi anni ‘90). Chiarissima l’influenza di Guerre Stellari. (Daniele 'Danno' Silipo)

TRAILER

 


 

 

ST JOHN'S WORT - IL FIORE DELLA VENDETTA

Regia Shimoyama Ten (Giappone, 2001)
Durata: 85' Edizione italiana: Dynamic Italia


Tutto ebbe inizio nel 1992 con un videogioco per Super Nintendo dal titolo Otogiriso: una sorta di racconto horror interattivo - disponibile solo per il mercato giapponese – in cui bastava leggere le didascalie, lasciarsi guidare dagli eventi e talvolta scegliere tra diverse opzioni condizionando il divenire della trama. A quasi dieci anni di distanza, esce l’omonimo film, noto in Italia col titolo Il fiore della vendetta, che non solo ripropone le ambientazioni e il plot specifici del videogioco, ma offre un tour guidato all’interno della relativa villa degli orrori. Nami e Kohei fanno da cicerone, e grazie ai racconti della dolce Nami, nata in quella casa, scopriamo che suo padre era un oscuro pittore i cui ritratti erano a dir poco inquietanti. Il loro scopo è quello di riprendere l’angusta location con una handycam, per poi utilizzare i filmati nella fase di sviluppo di un videogioco. L’edificio è sudicio e semi-cadente. Ogni angolo e ogni camera rivelano le abitudini insolite dell’artista che vi abitava, insieme a un tripudio di bambole di creta, carillon e ritratti che trasudano angoscia. Una delle poche pellicole (l’unica?) tratta da un videogioco che riesce ad essere anche una pellicola “sul” videogioco, inteso come elemento tematico ed estetico. Shimoyama Ten, utilizzando inquadrature da vertigine e oscillando continuamente tra macchina fissa e mobile (in perfetta assonanza con le scelte registiche di moderni videogiochi come Resident Evil e Silent Hill) genera una piacevole confusione, godibile se non si bada troppo all’elemento trama. (Roberto Fontana)

TRAILER

 


 

L'ANGOLO DEL FAKE TRAILER parte 2

(Falsi film ispirati a noti videogame)

 

TETRIS: THE MOVIE

 

 

 

SOMMARIO:

1- CINEJOYSTICK - PARTE 1
2- CINEJOYSTICK - PARTE 2
3- CINEJOYSTICK - PARTE 3

 


Presto un nuovo appuntamento con Cine-joystick... completamente irregolare...

 


 

Edizioni home video disponibili

 

 

 
< Prec.   Pros. >

Recensioni

Rubriche

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '46' AND `published` = '1'Table \'./bizzarrocinema/jos_easycomments\' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'46\'\n AND `published` = \'1\'

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU

 

 


 

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '48' AND `published` = '1'Table \'./bizzarrocinema/jos_easycomments\' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'48\'\n AND `published` = \'1\'

Cinema Bizzarro

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments` WHERE `contentid` = '43' AND `published` = '1'Table \'./bizzarrocinema/jos_easycomments\' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT count(*) FROM `jos_easycomments`\n WHERE `contentid` = \'43\'\n AND `published` = \'1\'

Ultimi commenti

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT eco.`id`, eco.`contentid`, eco.`comment`, ct.`title` as ct_title FROM `jos_easycomments`as eco INNER JOIN `jos_content` AS ct ON ct.`id` = eco.`contentid` WHERE eco.`published` = '1' ORDER BY eco.`date` DESC LIMIT 6

Chi e' online

Abbiamo 25 visitatori online