Home arrow Ultimora arrow Viva La Muerte (Gennaio/Febbraio 2011)

Viva La Muerte (Gennaio/Febbraio 2011)
Scritto da Redazione   
Thursday 13 January 2011

 

VIVA LA MUERTE
Rassegna permanente sul cinema dei morti viventi

Se un morto vivente è condannato all’immortalità
anche una rassegna che li riguarda merita lo stesso destino!

 

 

GENNAIO 2011

Martedì 18 – NAZI ZOMBIES
21.00 DEAD SNOW - Død snø (Norvegia 2009, 90’ – v.o. sub. ita) di Tommy Wirkola
Una manciata di studenti di medicina, una vacanza tra le nevi della scandinavia e un esercito di famelici zombie nazisti. Slogan del film: “Ein! Zwei! Die!”. Non si può chiedere molto di più!

Martedì 25 – PSICO-ZOMBIE
21.00 I, ZOMBIE – The chronicles of Pain (UK 1998, 80’ – v. ita) di A.Parkinson Indipendentissima riflessione filosofica sulla putrescente possibilità di restare immortali. Opera indipendente realizzata con budget ridottissimo. Triste, cupo, drammatico.

 

FEBBRAIO 2011

Martedì 01 – MASCHI E FEMMINE
21.00 DOGHOUSE (UK 2009, 90’) di Jake West
E se una tossina diffusa per sbaglio da militari trasformasse le donne in cadaveri assetati di sangue maschile? Di sicuro la gita fuori porta di sei amici inglesi prenderebbe una piega diversa per trasformare la loro voglia di birra e di figa in una efferata lotta per la sopravvivenza.

Martedì 08 - ROMERO
21.00 LA NOTTE DEI MORTI VIVENTI (USA 1968, 96’ – vo.sub.ita) di G.A. Romero
Il classico dei classici. Unico e insuperato capolavoro sul morto vivente contemporaneo. Indipendentissima opera prima dell’ancora sconosciuto George Andrew Romero. Il cinema politico per eccellenza parte dallo zombie-movie e Night Of The Living Dead ne è il capostipite.

Martedì 15 – AMERICAN ZOMBIES
21.00 ZMD: ZOMBIES OF MASS DESTRUCTION (USA 2009, 92’) di Kevin Hamedani
Grottesco affresco di una piccola provincia americana in cui l’arrivo dell’orda zombesca fa i conti con razzismi vari (gay e iraniani) e attacchi terroristici. Intelligente e gustoso esempio di cinema indipendente.

Martedì 22 – ITALIAN ZOMBIES
21.00 ZOMBI 2 (Italia 1979, 94’) di Lucio Fulci
Primo horror diretto da Fulci. L’horror qui si impregna di macabra poesia. La connotazione politica iniziata e continuata con Romero diventa rivisitazione dell’origine haitiana dei morti viventi. Un superlativo cult movie considerato uno dei migliori zombie movie di tutti i tempi.

 

Dove:
DalVerme
ASSOCIAZIONE CULTURALE / CIRCOLO ARCI
via luchino dal verme 8 (PIGNETO) ROMA
Ingresso: gratuito con tessera Arci

 

Media Partner:

» Nessun commento
Non ci sono commenti fino ad ora.
» Invia commento
Email (non verrà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
 
< Prec.   Pros. >

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU