Home arrow Ultimora arrow Indipendent movie now!

Indipendent movie now!
Scritto da Redazione   
Thursday 26 March 2009

Milano, Cinema Gnomo, 31 marzo – 5 aprile 2009

Martedì 31 marzo 2009, alle ore 18.00, al Cinema Gnomo di Via Lanzone 30/A, si inaugura con la conferenza stampa “Independent Movie Now!”, la settimana dedicata al cinema indipendente milanese. Uno spazio di visibilità e confronto con la creatività dei cineasti emergenti, luogo fisico e virtuale di incontro con le opere di giovani, giovanissimi e non più giovani autori che nel territorio milanese si sono formati, producono e attingono ispirazione per il loro cinema mai scontato e internazionalmente riconosciuto. Saranno presenti alla conferenza stampa i cast, i registi, i produttori.

A seguire due anteprime nazionali:

alle ore 20.00 L’Estate d’Inverno, intensa opera prima del giovanissimo regista Davide Sibaldi, già premiata come Miglior Film all’European Independent Film Festival di Parigi e al Lake County Film Festival (Usa). Un film ambizioso, interamente girato in digitale, liberamente ispirato al cinema indipendente americano e al Dogma Danese.

Alle ore 22.00 Tagliare le parti in grigio, esordio sorprendente e coraggioso di Vittorio Rifranti, vincitore del Pardo Miglior Opera Prima al 60. Festival di Locarno; un lavoro che ha già ricevuto numerosi riconoscimenti internazionali, la qualifica di Film d’Essai e notevole riscontro di critica. Saranno presenti in sala il regista e gli attori principali.

Entrambi i film saranno replicati per tutta la settimana.

 

Visibilità, distribuzione ed esistenza: questo è il motto dell’Independent Movie Now!. Ma anche attenzione alle realtà produttive presenti sul territorio, ai valori che esprimono e alle opportunità che offrono ai filmmaker “lontani da Roma”.

Da venerdì 3 aprile verranno infatti presentati al pubblico alcuni esempi produttivi particolarmente significativi, tra cui si segnalano Diari di Attilio Azzola, vincitore del Gran Prix Ecrans Juniors a Cannes 2008, Lo zio Sem e il sogno bosniaco, documentario della giovane Chiara Brambilla, vincitore del Premio Avanti! al Bellaria Film Festival 2008, Il Dono di Michelangelo Frammartino, selezionato e pluripremiato in numerosi festival internazionali, vincitore del Gran Premio Annecy 2003 e del Premio Fipresci al Split Film Festival 2004.

Infine, a corredo di questa breve ma esemplificativa incursione nel cinema indie milanese, sabato 4 aprile si svolgerà il Workshop “Produzione, Identità e Territorio”, focalizzato sulle modalità, le problematiche e gli scenari futuri della produzione indipendente lombarda ed arricchito da anticipazioni sui nuovi progetti produttivi in forma di teaser, letture ed immagini. I relatori: Daniele Maggioni (Produttore e Direttore Scuola di Cinema e Televisione e Nuovi Media – Scuole Civiche di Milano) - Franco Bocca Gelsi (Gagarin) - Gianfilippo Pedote (Mir Cinematografica) - Marina Spada (Docente di Produzione presso la Scuola di Cinema e Televisione e Nuovi Media – Scuole Civiche di Milano) - Renata Tardani (Miro Film) - Mario Nuzzo (Noura) - Gabriella Manfrè (Invisibile Film) - Enzo Coluccio (Ardaco production) – Marta Donzelli (Vivo Film). E per festeggiare l’arrivederci con il pubblico del Cinema Gnomo non potrà mancare il brunch domenicale accompagnato da un reading d’autore tratto da un progetto cinematografico inedito, scritto a quattro mani dal giovane cineasta Simone Scafidi e da Andrea Riva de Onestis che lo interpreterà. Un finale dedicato a tutti quelli che hanno Fame di cinema!

Cinema Gnomo: Via Lanzone, 30/A 20123 Milano – Tel. 02. 804125.

» Nessun commento
Non ci sono commenti fino ad ora.
» Invia commento
Email (non verrà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
 
< Prec.   Pros. >

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU