Home

INFORMAZIONI SUL SITO

Il cinema in tutte le sue forme, il bizzarro a 360° ma, soprattutto, il cinema quando è bizzarro...

Manifesto:

Bizzarro Cinema non crede che i film si dividano in belli e brutti o, peggio ancora, in culturalmente alti e culturalmente bassi, ma solo in interessanti e meno interessanti.

Bizzarro Cinema non crede che il cinema sia una cosa da prendere troppo sul serio (si tratta pur sempre di un gioco) ma neanche da prendere troppo poco sul serio (altrimenti si rischia di non goderne a pieno)

Bizzarro Cinema crede nel potere dell’immagine: la “visione”, nel cinema, è tutto.

Bizzarro Cinema crede nel potere dell’errore e dell’imperfezione. L'errore, se ben commesso, può essere arte.

Bizzarro Cinema è cosciente di non essere infallibile: le sue opinioni non sono mai legge, le sue convinzioni non sono mai assolute. Solo gli imbecilli non si sbagliano mai (Charles De Gaulle). Solo i morti e gli stupidi non cambiano mai opinione (James Russell Lowell).

 

Perché Bizzarro Cinema:

Ne siamo coscienti: i siti e i blog dedicati alla settima arte, sono una quantità enorme. L'offerta è vastissima, si va dai portali generici a quelli specializzati, passando attraverso i siti esclusivamente legati all’attualità cinematografica. Con Bizzarro Cinema non intendiamo proporre qualcosa di assolutamente migliore, ma qualcosa di necessariamente diverso.

Bizzarro Cinema nasce da una sensibilità e, intorno a essa, intende costruirsi: dedicato a quel cinema che – con un aggettivo parecchio vago, ma assolutamente evocativo – definiamo “bizzarro”. Intendiamo creare un punto d’incontro cinematografico senza troppa puzza sotto al naso, ma anche senza quell’attitudine un po’ sterile del prendere tutto per buono; un posto in cui - senza troppi shock - possano convivere Fellini e Lloyd Kaufman, Buñuel ed Ed Wood, Kubrick e Bruno Mattei. Un magma strampalato che, come in un blob ghezziano o in un montaggio ejzenštejniano, possa creare nuove illuminazioni da accostamenti arditi e apparentemente slegati l’uno dall’altro. Ci rivolgiamo a un pubblico curioso (e non per forza cinefilo) che, alla solita pasta e sugo – sempre buona, per carità – preferisca, ogni tanto, concedersi sapori più esotici e forti.

Cosa intendiamo per “cinema bizzarro”:

Non intendiamo semplicemente quei film che oggi vengono definiti “weird” o “trash”, ma tutto quel cinema che in un modo o nell’altro (e quindi in termini narrativi, o stilistici, o produttivi, o tecnici e via dicendo) esca al di fuori della norma, rompa gli schemi classici. Senza chiuderci in discussioni sui massimi sistemi tentando l’impossibile manovra di spiegare cosa sia normale e cosa no, vi basti sapere che tratteremo una fetta di cinema piuttosto vasta che andrà dai B-movie più eccentrici e folli, ai film d’autore più innovativi e visionari. Daremo un ruolo centrale al cinema indipendente italiano (specie se no budget e low budget), agli invisibili, agli sperimentatori. Saremo attenti alle rarità, senza per questo scartare a priori i film più noti. Sicuramente riserveremo un posto d’onore a quelle opere unanimemente riconosciute come controcorrente, ma staremo attenti anche a quei film che sono diversi in maniera meno evidente. Un piccolo spazio verrà inoltre riservato ai film in uscita nelle sale e al materiale extra-cinematografico (libri, musica, arte ecc…). Insomma, ci inquadrerete solo seguendoci. Nella scelta dei titoli da curare, ci lasceremo guidare dal buon senso e dai vostri consigli, perché “Bizzarro Cinema” (come si diceva nel paragrafo precedente) nasce da una sensibilità; e una sensibilità non solo non ha confini netti, ma è anche in continuo divenire. Benvenuti nel mondo delle insolite visioni!

LE SEZIONI DI BIZZARRO CINEMA

Categorie Recensioni:

Cinema Bizzarro. Questa sezione è il cuore pulsante di Bizzarro Cinema. L’archivio di tutti i film bizzarri (ma anche corti e serie tv) che caratterizzano il nostro sito.
Sottosuolo. Archivio di film indipendenti e autoprodotti rigorosamente italiani e non per forza bizzarri. Una vetrina per tutto quel cinema a basso costo che non ha distribuzione alcuna e non trova posto nel grosso circuito.
Terzo occhio. Archivio di film non bizzarri per visioni più classiche. Una piccola sezione senza paraocchi, per spaziare ed essere sicuri di non perdersi nulla. D'altronde, il buon cinema, non è per forza solo quello bizzarro.
Pop corn. Piccola sezione dedicata ai film in uscita nelle sale. Per tenersi aggiornati.

Categorie Articoli:

Focus. Incontri, eventi, anticipazioni e segnalazioni.
Speciali. Approfondimenti, itinerari tematici e reportage.
Interviste. La parola agli addetti ai lavori.
Contenuti extra. Tutto ciò che non è cinema o che lo è solo in parte, quindi spazio alla narrativa, alla musica, ai fumetti, all’arte, ai programmi tv e chi più ne ha più ne metta. Tutto rigorosamente bizzarro.

Rubriche:

Cineforum. Filmati di ogni tipo: corti, videoclip, spot televisivi, frammenti e titoli di testa.
Allucinazioni. L'arte dell'illustrazione applicata al cinema: disegnatori da tutto il mondo reinterpretano il mondo della settima arte. Registi, film e attori come non li avete mai visti.
Capolavori del non cinema. False recensioni di film inesistenti...

 

 

Bizzarro Cinema Testata N° 13 del 26 Novembre 2010 - Tribunale di Catanzaro.

Progetto ideato da: Daniele Silipo, Alessandra Sciamanna.
Direttore Responsabile: Andrea Cuomo.
Direzione Editoriale: Daniele Silipo, Alessandra Sciamanna.

 

 

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU