Home Inclassificabili Toys - giocattoli

Toys - giocattoli Toys - giocattoli
Categoria Inclassificabili
Tipologia Lungometraggio
Genere Commedia, Fantastico
Parole chiave Giocattoli animati

Regia: Barry Levinson
Cast:
Robin Williams, Michael Gambon, Joan Cusack
Sceneggiatura Valerie Curtin, Barry Levinson
Anno: 1992
Nazione: Usa
Durata: 118 minuti
In breve:
Un costosissimo e vagamente inquietante giocattolone grottesco firmato Barry Levinson
Visite: 4920

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: futuristico
Ritmo: diseguale
Humour: scarso

 

Recensione:

Bambini, giochiamo a fare la guerra?

Kenneth Zevo, fondatore e responsabile della catena di giocattoli ‘Zevo Toys’, in punto di morte commette un grave errore: cede la sua attività al fratello guerrafondaio Leland, che non perde tempo a rimpiazzare gli allegri e innocenti giocattoli della fabbrica con inquietanti ordigni elettronici programmati per distruggere e uccidere. Sarà compito degli strambi nipoti Leslie e Alsatia contrastare i folli piani dello zio.

Vagheggiato fin dagli anni ’70 dal regista Levinson (Good Morning Vietnam, Rain Man), è uno dei film più difficili da classificare degli ultimi vent’anni: salta continuamente dal fiabesco al grottesco, alterna le (poche) risate alle (molte) sensazioni di straniamento se non di inquietudine e, se da un lato soddisfa i palati dei cultori del bizzarro, dall’altro lascia un retrogusto sgradevole. Probabilmente a causa dell’assenza di un personaggio con cui lo spettatore possa davvero empatizzare: Williams e la Cusack, in particolare, sono così sopra le righe da risultare oltremodo irritanti, tanto da indurre a tifare per il cattivo Gambon (al solito eccellente). Voleva essere una parabola antimilitarista con annesso elogio dell’innocenza infantile, ma le buone intenzioni dell’autore rimangono sulla carta: sullo schermo, invece, si staglia una costosa e magniloquente carnevalata con protagonisti degli ex bimbi un po’ troppo cresciuti. Arduo da rivalutare, ma un posticino nella lista delle pellicole più insolite (e quindi ascrivibili alla categoria ‘bizzarro’) se l’è comunque guadagnato. (Luca Romanelli)

 

Da notare- Programmato per l'uscita a Natale 1992, fu un sonoro flop. Il design di una delle estrosissime giacche di Williams è stato realizzato addirittura da Giancarlo Giannini.

Perché su Bizzarro- Abbiamo un debole per i blockbuster mancati, soprattutto se densi di bizzarria come questo.

Film (più o meno) simili: Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato (1971), Il mondo dei robot (1973)

 

Trailer

 

NOTE:

Edizione italiana: DVD 20th Century Fox

 

Scheda del film a cura di: Luca Romanelli


1 Commento

Autore Commento
JeffCeagromo No Perscription Drug Websites Actos 40 Mg Lasix Generic Cialis Daily Use online pharmacy Articulo 68 Que Es Levitra 20 Mg Free Viagra Samples In Canada
Commento inserito : Mon 11-12-17
Harocheabs Acheter Amoxicillin Pharmacie Livrer A Domicile De Medicaments Prix Du Cialis C20 viagra prescription Purchase Trazodone Cialis Taglich Forum Cialis Opiniones
Commento inserito : Wed 06-12-17
Harocheabs Levitra 5mg Tablets Propecia Fue Bueno online pharmacy Cialis Generico Por Internet
Commento inserito : Tue 07-11-17
JeffCeagromo Best Non Prescription Pharmacy Reviews Cephalexin 500mg Does buy cialis Cialis Duree De Vie Accidents Avec Clomid Viagra Prezzo Migliore
Commento inserito : Sat 28-10-17
Fra X Quando l' ho beccat0 in TV non ha attratto molto e la trovai alquanto strana come pellicola! Curioso comunque che mi sia sfuggito da piccolo! Vabbè che comunque all' epoca mi sfuggirono anche pellicole come "All' inseguito della pietra verde" (invece beccai più di una volta il seguito "Il gioiello del Nilo") e "The running-man - lìimplacabile".
Forse dovrei vederlo per intero visto che nella mia unica visione ho giusto visto qualche scena, ma devo ammettere che nonm i attrae molto nonostante il cast!
Anche i due film su Willy Wonka sono bizzarri (e vedendo il trailer di questo film in effetti mi è venuto da pensare proprio alle vicende del simpatico ed egocentrico (?) personaggio!), però a me sono piaciuti entrambi! Sarà perché li ho visti dopo se non erro. Boh!
Commento inserito : Wed 28-08-13


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU