Home Generi & commistioni Compleanno in casa Farrow (Bloody Birthday)

Compleanno in casa Farrow (Bloody Birthday) Compleanno in casa Farrow (Bloody Birthday)
Titolo originale: Bloody Birthday

Categoria Generi & commistioni
Tipologia Lungometraggio
Genere Horror
Parole chiave Bambini assassini

Regia: Ed Hunt
Cast:
Lori Lethin, Melinda Cordell, Julie Brown
Sceneggiatura Ed Hunt, Barry Pearson
Anno: 1981
Nazione: Usa
Durata: 85 minuti
In breve:
Tre “bambini cattivi” mietono vittime in una cittadina della California
Visite: 2740

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: da telefilm
Ritmo: giusto
Sangue: poco ma buono

 

Recensione:

Tre piccoli assassini dal viso d’angelo

In una cittadina della California, durante un’eclissi vengono alla luce contemporaneamente tre bambini: due maschietti e una femminuccia. L’effetto dei fenomeni astronomici sarà probabilmente la causa della loro malvagità e dieci anni dopo Debbie, Curtis e Steven inizieranno a mietere vittime nelle loro famiglie e tra i loro compagni di scuola. Solo un loro coetaneo e sua sorella sospetteranno e cercheranno di fermare la scia di morte.

Questo slasher b-movie tipico dell’epoca, seppur poco conosciuto, colpisce subito ad una prima visione grazie soprattutto alla bravura dei tre piccoli protagonisti: con i loro visi angelici e innocui riescono a far sembrare un gioco quella loro propensione al male (vagamente spiegata nel corso del film da cause astronomiche). L’assenza di qualsiasi buon sentimento li fa diventare subito simpatici: seguire le loro pericolose “marachelle” diventa un piacere. Tra i momenti migliori va ricordato l’inseguimento nello sfasciacarrozze – terrificante il piccolo alla guida dell’auto mascherato con il lenzuolo - e il gioco di Debbie con la freccia, esempi questi del loro folle divertimento. In tutto ciò gli adulti, privi di una qualsiasi connotazione interessante (ad eccezione della mamma di Debbie nel finale), sono rappresentati semplicemente come vittime e non hanno alcuna funzione se non quella di scatenare la violenza dei piccoli sadici e ignorare completamente le loro strane attitudini. Tutto questo compensa una regia un po’ ingenua, i clichè dell’epoca e i siparietti sexy messi lì per intrattenere: non siamo infatti di fronte ad un capolavoro del genere ma sicuramente è un film che si inserisce a buon diritto nella serie delle pellicole che affrontano il tema dei bambini cattivi. (Alessandro Cruciani)

 

Da notare- Va ricordata nel ruolo dell’insegnante Susan Strasberg, già vista in altre pellicole come Psych-out e The trip.

Perché su Bizzarro- Bambini che ridono e giocano, divertendosi ad ammazzare sono un tipico soggetto bizzarro.

Film (più o meno) simili: L’innocenza del diavolo (1993), Il villaggio dei dannati (1995)

 

Trailer

 

NOTE:

Edizione italiana: fuori catalogo

 

Scheda del film a cura di: Alessandro Cruciani


1 Commento

Autore Commento
LarLock Propecia Success The Bald Truth viagra online Elife Pharmacy
Commento inserito : Tue 21-11-17
JeffCeagromo Medrol 4mg From Mexico cialis Propecia Embarazo Reacciones Adversas
Commento inserito : Fri 03-11-17
Cammie Keep it coming, wrstire, this is good stuff. http://ejytnqqjejy.com havvmc [link=http://vedespyzb.com]vedespyzb[/link]
Commento inserito : Tue 03-01-17
Karik Fidinng this post solves a problem for me. Thanks!
Commento inserito : Mon 02-01-17
Ruvell A versão 9.10 me trouxe problemas em pendrives que antes não existia. Na época do lançamento eles tiveram a ousadia de lançar o Karmic com uma versão &#a�bet8228221; do udev, responsável por montar dinamicamente os pendrives, ou seja, popular a pasta /dev com a entrada sda1, sdb1, etc…Mas no Lucid já deve ter saído com as correções dos bugs relatados na época do Karmic.Ah, não curto Rebolation! Usando Firefox 3.6 em GNU/Linux
Commento inserito : Mon 02-01-17


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU