Home Humour & vaneggiamenti Survive Style 5+

Survive Style 5+ Survive Style 5+
Categoria Humour & vaneggiamenti
Tipologia Lungometraggio
Genere Commedia, Grottesco
Parole chiave Episodi

Regia: Gen Sekiguchi
Cast:
Tadanobu Asano, Reika Hashimoto, Kyôko Koizumi
Sceneggiatura Taku Tada
Anno: 2004
Nazione: Giappone
Durata: 120 minuti
In breve:
Cinque storie brevi di quotidiana assurdità per un film genuinamente originale
Visite: 2808

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: dirompente ed esplosivo
Ritmo: sfuggente
Humour: nerissimo
Azione: ludica
Violenza: destabilizzante

 

Recensione:

Sopravvivere alla follia di Sekuguchi, moltiplicata per cinque

Primo lungometraggio dell’enfant prodige Sekiguchi che, in beffa all’atteso esordio, costruisce un film che in sostanza amalgama coerentemente cinque storie brevi di quotidiana assurdità. La poetica originale e divertita dei passati cortometraggi è riproposta con totale fedeltà, confermando così l’abilità di un regista che riesce a conciliare una spiccata sensibilità figurativa con un gusto narrativo accurato, perennemente sospeso sul filo del grottesco.

Cinque storie di ordinaria follia: un uomo che durante tutto il film uccide continuamente la moglie, la seppellisce nel bosco e tornato a casa la ritrova viva e vegeta ingaggiand. Un trio di ladri, due dei quali si scoprono gay. Un uomo che, portando la famiglia ad uno show, viene ipnotizzato irrimediabilmente e crederà di essere un uccello. Un pubblicitario che passa il tempo a immaginare bizzarre scenette per i suoi spot. E per concludere, due assassini di professione.

Il fedele sceneggiatore Taku Tada disegna, è il caso di dirlo, una rosa di personaggi davvero originali e curiosi, caratterizzati da ossessioni e debolezze fondamentalmente umane, che nonostante la propria natura dai contorni fumettistici permettono allo spettatore un’identificazione diretta, complice di sventure e situazioni dai risvolti imprevedibili. Sekiguchi lavora sul resto con una messa in scena di rara sensibilità cinefila, che attinge esplicitamente al rigore di Kubrick passando per i cromatismi esagerati del primo Almodovar; dai ridondanti dettagli scenografici di Wes Anderson all’ironia pop di John Waters. Il risultato, seppure fiaccato da un’evidente prolissità nella seconda parte, è intrigante ed appassionato: sembra di assistere ad un reboot apocrifo di Pulp Fiction, impreziosito di goliardia e depauperato dei dialoghi illuminati di Tarantino.

Di autentica genialità i caroselli visionari della commercial executive Yoko (la bravissima Kyôko Koizumi), perle di istantanea bizzarria che irrompono nelle già folli vicende dei cinque protagonisti. Un’opera di innegabile valore, tra le più fresche e riuscite nella recente produzione nipponica, che lascia ben sperare in un giovane regista talentuoso e, cosa affatto scontata, genuinamente originale. (Jacopo Coccia)

 

Da notare- L’unico volto occidentale presente nel film è Vinnie Jones, attore inglese dalla presenza fisica “minacciosa” già abbondantemente apprezzato nel moderno filone hard boiled (Lock & Stock, Snatch, Likvidator).

Perché su Bizzarro- Chi l’ha detto che la pazzia interessa solo le cinematografie di maestri come Minoru Kawasaki, Hitoshi Matsumoto e Yoshihiro Nishimura?

Film (più o meno) Simili: Tokyo! (2008) di Joon-ho Bong, Leos Carax e Michel Gondry

 

Trailer

 

NOTE:

Edizione italiana: inedito

 

Scheda del film a cura di: Jacopo Coccia


1 Commento

Autore Commento
Deannaceart you can realize a predictive carter of Canadian pharmacy cialis Recover turn is a pliable
http://cialisvini.com/#

is there a generic viagra
best place to buy generic cialis
order cialis online

rich corps us that ED septicaemias should be established
Nobility Locality vak
Correct Plat vak
Close in on Plat vak
Forgather Locality vak
dbc6f25
Commento inserito : Fri 13-03-20
Dillanger Pin my tail and call me a doneky, that really helped. http://hpxiiv.com mnkeftka [link=http://keoqtpahs.com]keoqtpahs[/link]
Commento inserito : Fri 14-04-17
Melvina Reading posts like this make surfing such a plseuare
Commento inserito : Fri 14-04-17
Tangela I want to send you an award for most helpful inrentet writer.
Commento inserito : Fri 03-03-17


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU

 

 


 

Cinema Bizzarro

Ultimi commenti

DB function failed with error number 144
Table './bizzarrocinema/jos_easycomments' is marked as crashed and last (automatic?) repair failed SQL=SELECT eco.`id`, eco.`contentid`, eco.`comment`, ct.`title` as ct_title FROM `jos_easycomments`as eco INNER JOIN `jos_content` AS ct ON ct.`id` = eco.`contentid` WHERE eco.`published` = '1' ORDER BY eco.`date` DESC LIMIT 6