Home Generi & commistioni Chi sei?

Chi sei? Chi sei?
Categoria Generi & commistioni
Tipologia Lungometraggio
Genere Horror
Parole chiave Diavolo

Regia: Ovidio G. Assonitis, Robert Barrett
Cast:
Juliet Mills, Gabriele Lavia, Richard Johnson
Sceneggiatura Ovidio G. Assonitis, Antonio Troiso, Robert Barrett, Giorgio Marini, Aldo Crudo, Alex Rebar, Christopher Cruise
Colonna Sonora Franco Micalizzi
Anno: 1974
Nazione: Italia, Usa
Durata: 109 minuti
In breve:
Il miglior “esorcistico” Italiano mai girato, superiore al modello statunitense
Soggetto Ovidio G. Assonitis, Antonio Troiso
Visite: 2220

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: frammentato, quasi inafferrabile
Ritmo: incisivo
Tensione: praticamente continua
Brividi: molteplici
Erotismo: oscuro
Violenza: presente anche se mai gratuita

 

Recensione:

Quando la copia supera l'originale

Chi sei? assieme all’ispiratissimo Tentacoli, è il capolavoro assoluto del produttore e regista Assonitis, film imprescindibile per chi – ancora oggi – si ostina a liquidare il cinema di genere Italiano come copia economica di tanto cinema Americano.

La tranquillità della vita domestica di Jessica e Robert Barrett e dei loro due bambini viene sconvolta quando Jessica comincia a comportarsi in maniera strana. Ben presto ci si rende conto che la donna è posseduta dal demonio. A salvare la situazione arriva Dimitri, ex fidanzato di Jessica, che si trova in una situazione di sospensione fra la vita e la morte.

Definire esoterico e criptico Chi sei? sarebbe riduttivo: il film, al contrario, snoda nei suoi 109′ una visione personalissima, originale ed articolata sul tema del Maligno. Attenzione però, non una mera riproposizione di situazioni esorcistiche, come molti erroneamente gli attribuiscono, ma un’analisi sull’agire e sull’oscuro manifestarsi del male in Terra (si noti come non avviene alcun esorcismo né sono tantomeno presenti figure religiose). Cast affiatato e in parte, in particolar modo le presenze incisive di Juliet Mills, Gabriele Lavia e Richard Johnson. Figure archetipiche inserite in un crudele gioco delle parti, che non risparmia sorprese e riconosce a Satana il ruolo di marionettista assoluto (l’incipit, accompagnato dalla voce fuori campo di Sergio Graziani, la dice lunga sulla vicenda che ci si appresta ad affrontare). Completa l’operazione una cura tecnica molto al di sopra dei prodotti coevi, che veste la pellicola di un Technicolor davvero azzeccato, in cui si alternano le tinte uniformi degli esterni a profonde esplosioni di colore.

Altra caratteristica importante del film è il montaggio subliminale di Angelo Curi (già riconoscibile e d’impatto in precedenti lavori come La morte cammina con i tacchi alti e Chi l’ha vista morire), che non disdegna soluzioni ardite come freeze frames, incredibili piani sequenza e sequenze ritmate come videoclip (seguendo quasi pedissequamente l’ottima traccia di Micalizzi Bargain with the devil). Un’opera che, lo si riconosca una volta per tutte, deve poco o nulla a L’esorcista di Friedkin. Lo stile c’è ed è riconoscibile, la tensione è ben diversa e in un certo senso più laica, quindi visibilmente lontana dalle atmosfere del romanzo di William Peter Blatty.

Un capolavoro senza dubbio alcuno, che conferma come l’animo dichiaratamente commerciale del grande produttore conviva con una natura più deliberatamente autoriale. (Jacopo Coccia)

 

Da notare- Gli pseudonimi usati da Assonitis e D'Ettorre Piazzoli furono scelti in omaggio a Oliver Barrett, nome del protagonista del romanzo Love story, libro in gran voga nel periodo e omaggiato persino dal personaggio della piccola Gayle, che lo legge in continuazione.

Perché su Bizzarro- Con molta probabilità il miglior “esorcistico” Italiano mai girato, peraltro superiore al modello di riferimento statunitense!

Film (più o meno) Simili: L'Eretica (1975) di Amando De Ossorio

 

Edizioni Home Video disponibili


ShoppyDoo Confronta prezzi e modelli per il tuo shopping online

 

Trailer

 

NOTE:

Edizione italiana: DVD Cecchi Gori

 

Scheda del film a cura di: Jacopo Coccia


1 Commento

Autore Commento
Harocheabs Happy Male Viagra Comment Acheter Du Viagra En Suisse levitra 10mg Propecia Servicio
Commento inserito : Sun 05-11-17
Harocheabs Propecia Canada No Prescription Finasteride 5mg Where To Order Zentel Pills Secure Ordering Over Night Viagra Hace Dano cialis Keflex 4000mg
Commento inserito : Mon 23-10-17


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU