Home B-movie & trasherie Mutande Pazze – Brividi di sesso e lividi di successo

Mutande Pazze – Brividi di sesso e lividi di successo Mutande Pazze – Brividi di sesso e lividi di successo
Categoria B-movie & trasherie
Tipologia Lungometraggio
Genere Commedia
Parole chiave Episodi, Televisione

Regia: Roberto D'Agostino
Cast:
Flavio Andreini, Raoul Bova, Aldo Busi, Eva Grimaldi
Sceneggiatura Roberto D'Agostino, Fiorenzo Senese
Anno: 1992
Nazione: Italia
Durata: 97 minuti
In breve:
Le innumerevoli sfaccettature oscure del nostrano mondo dello spettacolo, squallido ed eccessivo
Visite: 9555

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: paratelevisivo
Ritmo: cialtrone
Humour: graffiante e polemico
Erotismo: grottesco

 

Recensione:

Scandalopoli

Ex DJ, ex scrittore, ex opinionista/tuttologo e ora responsabile del maggior sito italiano di gossip "Dagospia". D'Agostino, i salotti e gli ambienti volgari della cosiddetta "Roma bene", li conosce non poco, non stupisce quindi che Mutande Pazze, la sua unica regia - sceneggiata insieme a Fiorenzo Senese - riporti alla realtà grottesca della televisione italiana: corrotta, marcia e viscida oltre l'immaginabile.

Sullo schermo si avvicendano diverse storie. La giovane Alessia fa la valletta in uno show televisivo e tenta di sedurre un funzionario che le viene temporaneamente "soffiato" da una collega. La quarantenne Amalia presenta uno show salutista televisivo mattutino per casalinghe e fa di tutto per ottenere la conduzione di una trasmissione in prima serata. La formosa Stefania fa la fotomodella per pubblicità erotica e ha un'amica, Beatrice, apparentemente dedita agli studi universitari...

Siamo nei primi anni '90 e già traspaiono, senza mezzi termini, tutte le innumerevoli sfaccettature oscure del nostrano mondo dello spettacolo; molto prima dello scandalo di "Vallettopoli" (l'inchiesta condotta dalla Procura di Potenza a partire da giugno 2006 e riesplosa a livello mediatico il 12 marzo 2007) e dell'esplosione/involuzione trash della TV pubblica e commerciale italiana, ambedue definitivamente votate al nepotismo e all'antimeritocrazia. Gli obiettivi di D'Agostino non sono poi così velati: si va dalla presentatrice politicamente sostenuta alla soubrette partenopea pronta a tutto pur di apparire, dal regista erotico di successo al produttore attento alle nuove leve da provinare. Un panorama fondamentalmente tanto squallido ed eccessivo da risultare - oggi - iperrealista. Questo nonostante lo stile sembri rifarsi al primo Almodovar (ipercromatico e scorretto) e al miglior Corsicato (quando sapeva prendersi meno sul serio). Un film che non smentisce il gusto provocatorio, intelligente e graffiante del suo autore, sincero e riuscito proprio perché immediato e irresponsabile: certamente imperfetta, l'opera diverte nella sua folle unicità.

In Mutande Pazze tutto diviene paradossale circo di edonismo e piccole personalità, personaggi identificati (e identificabili) all'interno di microrealtà mediocri, fittizie, frutto di una cultura inquietantemente vuota, al cui interno fluttuano isolati corpi da macello. Un'auspicabile, impellente e provocatoria visione, all'interno del circuito scolastico nazionale, è più che d'obbligo. (Jacopo Coccia)

 

Da notare- Nel film è presente un antipatico sosia di Vittorio Sgarbi, storico e odiato avversario televisivo di D'Agostino.

Perché su Bizzarro- Nessuno come il noto giornalista romano conosce e sa raccontare vizi, difetti e assurdità del disgustoso circo televisivo italiano.

Film (più o meno) Simili: Cattive Ragazze di Marina Ripa di Meana (stessa estetica, stesso anno, stesso inspiegabile finanziamento tramite l'Art. 28)

 

Una scena del film

 

Edizioni home video disponibili

 

NOTE:

Edizione italiana: DVD Cecchi Gori Home Video

 

Scheda del film a cura di: Jacopo Coccia


1 Commento

Autore Commento
JustTix Sildenafil En Ligne 120 Mg Amoxicillin Child Mexico Amoxicillin On Line cialis Buy Viagara With Goft Card Kanadian Pharmacy Dosis Maxima De Kamagra Canadian Online Pharmacies Cialis Y Mujeres Venta Cialis Viagra viagra cialis Amoxicillin And Clavulanate Potasssium Drug Information Buy Doxycycline Online Fast Delivery Name Brand Viagra From Canada http://costofcial.com - cialis Finasteride Oh Propecia Does Amoxicillin Treat Clymidia
Commento inserito : Mon 01-01-18
LarLock Comprar Viagra En Tenerife buy accutane online canada Nebenwirkungen Cialis Nierenschmerzen length of levitra patent Buy Real Viagra No Prescription Propecia Efficacy
Commento inserito : Fri 03-11-17
LarLock Kapikachhu viagra Us Cheap Viagra Recherche Kamagra Cialis Vademecum
Commento inserito : Tue 24-10-17
Artem Ops, quanta airgone hai... (sull'ultima parentesi, la serie la ignoro, le ignoro un po' tutte a dire il vero).Io stasera dovrei vedere MOON, ma tu non l'hai visto? Ne dicono faville e favelle. Sam Rockwell santo subito (a prescindere).
Commento inserito : Tue 03-04-12


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU