Home Generi & commistioni Zombie Honeymoon

Zombie Honeymoon Zombie Honeymoon
Categoria Generi & commistioni
Tipologia Lungometraggio
Genere Horror
Parole chiave Zombi, Cannibalismo

Regia: David Gebroe
Cast:
Tracy Coogan, Graham Sibley, Neal Jones, Tonya Cornelisse, David M. Wallace
Sceneggiatura David Gebroe
Anno: 2004
Nazione: Usa
Durata: 83 minuti
In breve:
'Love Story' incontra 'Zombi': azzardata ma riuscitissima opera seconda di David Gebroe
Visite: 2901

Il Film


CARATTERISTICHE DEL FILM:

Stile: variegato, nel senso migliore del termine
Ritmo: per nulla condizionato dallo scarno budget
Tensione: non è la caratteristica predominante, ma è presente
Humour: abbondante e mai banale

 

Recensione:

"Nella salute e nella malattia... finché morte non li separi."

Denise e Danny, due freschi e innamoratissimi sposini, decidono di trascorrere la luna di miele nel New Jersey, laddove hanno già edificato il loro futuro nido d'amore. Lì, tra effusioni à gogo e futuri progetti, trascorrono giorni idilliaci. Può durare a lungo un tale scenario da Love Story? Risposta scontata. Un giorno, spaparanzati beatamente in spiaggia, i due vengono a contatto con un tizio che emerge dalle acque interamente ricoperto di alghe. Costui assale il malcapitato Danny e lo investe con una sonora e disgustosa 'vomitata' in faccia. Il ragazzo, portato in ospedale dalla mogliettina, viene dichiarato morto stecchito. Per dieci minuti. Un caso di morte apparente? Un miracolo del dio degli innamorati? Come Denise avrà presto modo di scoprire, niente di tutto questo: il suo Danny, ahilei, è stato zombizzato. Ma, nonostante il drastico cambio di abitudini alimentari e la progressiva putrefazione del suo corpo, il giovane conserva intatto e purissimo l'amore per la sua lei. Sarà così finché morte non li separi?

David Gebroe, regista dalle tasche non molto capienti a differenza del suo ingegno, è riuscito a ritagliarsi un suo piccolo spazio nello sterminato panorama 'indy horror' del cinema Usa. Innamorato del genere, ha pensato bene di 'contaminarlo' con sprazzi di umorismo sardonico e mai involontario, ma non solo: soprattutto verso il finale subentra un senso di angoscia misto a pietà per i protagonisti che spiazza a dir poco. E, una tantum, si può evitare il trito e ritrito commento "ah se solo avesse avuto un budget più sostanzioso" che accompagna ogni prodotto indipendente dalle buone idee: Zombie Honeymoon va benissimo così com'è. Si sorride, ci si spaventa, ci si schifa, si prova inquietudine; il tutto senza l'invadente computer grafica. Vi par poco? Vivamente consigliato agli amanti del filone zombesco ma anche - ebbene sì! - ai romanticoni da romanzetto Harmony: hai visto mai che questo film non riesca a metterli d'accordo. Potenza del Bizzarro. (Luca Romanelli)

 

Da notare- Gebroe ha dichiarato che il soggetto è ispirato a una tragica vicenda occorsa a suo fratello e alla moglie. John Landis è tra gli estimatori dichiarati della pellicola.

Perché su Bizzarro- Chi si rivela così abile nel mescolare generi in apparenza incompatibili e per giunta senza un budget da produzione di Michael Bay, sarà sempre il benvenuto su queste pagine.

Film simili: I, Zombie (1998), Cannibal Love (2001), The Hamiltons(2006)

 

Trailer

 

Edizioni home video disponibili

 

NOTE:

Edizione italiana: DVD Gargoyle Video

 

Scheda del film a cura di: Luca Romanelli


1 Commento

Autore Commento
tramadol 5ry tramadol
https://rxcoupons.top/tramadol-coupons.html
x61d9q
tramadol
https://rxcoupons.top/tramadol-coupons.html - tramadol hcl 50 mg od2
Commento inserito : Thu 21-03-19
tramadol for dogs zxb tramadol 50mg
https://rxcoupons.top/tramadol-coupons.html
ill6q0
tramadol hcl 50 mg
https://rxcoupons.top/tramadol-coupons.html - tramadol 50 mg for dogs hlf
Commento inserito : Tue 19-03-19
CharlesBus wh0cd253949 recommended reading source Effexor XR
Commento inserito : Sun 02-07-17


Commenta questo film Commenta questo film
Autore Commento

BBCode è Attivo .

Inserire il codice* Codice

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU