Home

Star Wars - Invading the vintage (di Franco Brambilla)
Scritto da Franco Brambilla   
Friday 28 May 2010

Allucinazioni- Franco Brambilla, copertinista dei libri Urania (ma non solo), reinterpreta la saga di Star Wars in modo straniante: i vari personaggi creati da George Lucas se ne vanno a spasso su vecchie cartoline d'epoca...

 

Italiano- Le immagini del progetto “Invading the vintage” sono un collage digitale in cui vengono fusi modelli 3d e cartoline acquistate nei mercatini dell’usato. Per amalgamare al meglio il paesaggio della cartolina e le forme tridimensionali il tutto viene ridipinto con la tavoletta grafica. Di tutte le immagini sono disponibili stampe giclee su carta cotone firmate e numerate, e versioni “Ultra Rare” incorniciate con cornici vintage trovate in soffitta, in cantina o in qualche mercatino delle pulci milanese.

English- Images of the project "Invading the vintage", are a digital collage where 3D models are merged with postcards bought in flea markets. To better mix postcard’s landscape and three-dimensional shapes, everything is repainted with the graphic tablet. All images are available through giclée prints on cotton paper signed and numbered , and “Ultra Rare” versions framed with vintage frames found in the attic, basement or in some flea market in Milan.

 


 

STAR WARS - INVADING THE VINTAGE

by Franco Brambilla

Dagobath! Best SPA in the galaxy
Una rivisitazione della famosa scena in cui Yoda mostra a Luke come sollevare il suo Xwing con la forza del pensiero in “L’impero Colpisce Ancora”… “fare o non fare… non c’è provare”.

 

At, Lido Cup!
Ribelli e Imperiali si giocano tutto al “Palio dei Camminatori”. Sul lungo mare di Cagliari naturalmente.

 

Imperial Rodeo!
Ultraman e l’Impero.

 

Jawas Street Market
Comprereste un’auto usata da un Jawa? Boba Fett ci sta pensando, il tutto nella Riccione degli anni 70.

 

Our Lord Of Darkness
Impero e santità, immagine realizzata dopo aver visto e adorato il film Lourdes.

 


 

Franco Brambilla

WEB: www.francobrambilla.com, www.flickr.com/photos/francobrambilla/

Italiano- Illustratore. Nato a Milano nel 1967, diplomato all’Istituto Europeo di Design nel 1991. Da sempre appassionato di fantascienza collabora stabilmente da un decennio con le più famose collane editoriali italiane del settore: Urania, e la nuova raccolta di classici sci-fi Urania Collezione. Copertinista di diverse Fanzine del settore tra cui “Fondazione”, “IF” e “Next”. Nel 2007 avvia “Invading The Vintage: simpatici alieni invadono le cartoline del nonno”, progetto artistico che unisce alcune delle sue passioni di sempre: il cinema di fantascienza di serie B, le cartoline vintage, il retrofuturo, la modellazione 3d, i telefilm “spaziali” degli anni 60/70. Premiato con il Best European Artist Award all’Eurocon di Fiuggi nel marzo del 2009. Nel corso degli anni ha partecipato a diverse collettive tra cui Assalti al cuore 2006, Art Shake 2008, Pop Disaster 1 e 2, Sguardi Altrove e Visualè, The Whorehose within Me, Museo Teo Japan Re Tour, Step 9 e Munich Stroke 01. Conosciute in tutto il mondo grazie alla “rete”, le sue immagini sono apparse su decine di blog e riviste d’arte e design tra cui “The Wired USA”, “Be Different”, “Blue Canvas”, “VizioMag”, “beautiful Decay”, “Belio”, “Boing Boing”, “Swiss Miss”, “Neatorama”. Tra i clienti di Airstudio: Mondadori, Mondadori Ragazzi, "Abitare", "D la Repubblica delle Donne", "Pulp", Shake Edizioni, Ibooks Nyc, Fabbri, DeAgostini Multimedia, Sole 24ore, McKinsey&Company, Pirelli Gomme, Giunti, A.D.I, Feltrinelli, Actes Sud, Gruppo Carraro, Mursia, Emergency, Newton Oggi.

English- Franco Brambilla was born in Milan in 1967, and he got graduated at the “Istituto Europeo di Design” in 1991. He always loved science fiction, he works steadily for a decade with the most popular book series of the Italian publishing industry: Urania, and the new collection of classic sci-fi, Urania Collezzione. He edited several fanzine covers, including "Fondazione", "IF" and "Next." In 2007, he started "Invading The Vintage”: simpatici alieni invadono le cartoline del nonno ", an art project which combines some of his passions as the science fiction films of series B, vintage postcards, the retrofuturo, 3D modeling, the “space” TV series of the ‘60/’70. He was awarded with the Best European Artist Award at the Eurocon in Fiuggi in March 2009. Over the years he has participated in several collective including “Assalti al cuore 2006”, “Art Shake 2008”, “Pop Disaster 1 and 2”, “Sguardi Altrove” and “Visualè”, “The Whorehose within Me”, “Museo Teo Japan Re Tour”, “Step 9” and “Munich Stroke 01”. Known worldwide thanks to the Internet, his images have appeared on dozens of blogs and magazines of art and design including “The Wired USA”, “Be Different”, “Blue Canvas”, “VizioMag”, “beautiful Decay”, “Belio”, “Boing Boing”, “Swiss Miss”, “Neatorama”. Among the Airstudio’s customers: Mondadori, Mondadori Ragazzi, "Abitare", "D la Repubblica delle Donne", "Pulp", Shake Edizioni, Ibooks Nyc, Fabbri, DeAgostini Multimedia, “Sole 24ore”, McKinsey&Company, Pirelli Gomme, Giunti, A.D.I, Feltrinelli, Actes Sud, Gruppo Carraro, Mursia, Emergency, Newton Oggi.

 

passengerpress.blogspot.com - passengerpress.bigcartel.com

 

» 3 Commenti
1"Very nice!!"
il Saturday 29 May 2010 09:10by Hafter
ottimo lavoro! Congratulazioni
2"sono grandi"
il Saturday 29 May 2010 09:10by Hafter
Mi piace star wars
3Commento
il Wednesday 02 June 2010 14:09by The Passenger
amo il Brambilla!!!!
» Invia commento
Email (non verrà pubblicata)
Nome
Titolo
Commento
 caratteri rimanenti
 
< Prec.   Pros. >

Recensioni

Rubriche

 

cineforum

 

 

Non cinema

 

 

Non cinema

 

TRADUTTORE

 

 

 

PARTNER

 

 

 

 

 

 

CI TROVI ANCHE SU